Galleria Eroi

Enrico Schievano

Da Verona Sottotenente Pilota Volontariamente in missione di guerra per l’affermazione dell’ideale fascista durante sei giorni di campagna rilevava la sua magnifica figura di combattente audace pilota da caccia. Nei numerosi combattimenti cercati dove più accanita era la mischia riusciva

Ettore Perrone Di San Martino

Da Torino Luogotenente Generale Comandante 3° Divisione. Distintosi nel fatto d’armi a Novara 23 marzo 1849 Motivazione ufficiale. Dopo aver valorosamente diretto le sue truppe durante il combattimento, colpito mortalmente alla fronte da una palla nemica, prima di essere trasportato in

Gustavo Lanza

Da Torino Colonnello di fanteria 129° Reggimento “Philis Perugia” Comandante di reggimento, in circostanze estremamente difficili , si opponeva decisamente alla intimazione di cedere le armi e guidava i  propri reparti contro i tedeschi che in numero soverchiante intendevano imporre

Emanuele Filiberto Duca D’Aosta

Invitto condottiero della 3 armata Alla memoria Espressione guerriera della millenaria stirpe sabaubia guidò con sicura fede ed incoercibile tenacia la Invinta Armata in undici battaglie sull’Isonzo, in quelle gloriose sul fiume Sacro e nel travolgente inseguimento che portò il